Corsi

corso-toelettatura-video

// La struttura dei corsi //

Impara e ripassa

La struttura dei miei corsi di toelettatura a Roma è circolare. Mentre imparerai una tecnica di toelettatura nuova ne ripasserai una già appresa. Non solo. Sin dai primi giorni ti darò tutte quelle informazioni teoriche che ti saranno utili per tutta la durata del Corso, sia che tu scelga di frequentare il Corso Smart da 60 ore che tu preferisca impegnarti nel Corso Primario di 180 ore. La parte teorica sarà per te il terreno su cui fondare le basi per formarti come toelettatore. La pratica costante di ogni giorno sarà supportata proprio dalla teoria con la quale svilupperai la coscienza di chi ama gli animali e li cura e li abbellisce nel rispetto totale. Sarai guidato in ogni fase. Verrai supportato da me negli ostacoli e aiutato a superarli. Vedrai ogni giorno il tuo miglioramento.

I miei Corsi si basano sull'individualità ed è per questo che ho deciso di iscrivere solo un numero esiguo di aspiranti toelettatori che verranno seguiti passo dopo passo, giorno dopo giorno, ora dopo ora.

GUARDA IL VIDEO

// Il cliente e il suo pet //

Il contatto con il cliente e il suo pet

La prima cosa che imparerai è il contatto con il cliente e il suo pet. Potrai trovarti davanti ad un cane adulto, cucciolo o anziano, di piccole, medie o grandi dimensioni, vivace ed esuberante o timido e introverso. Potrai trovarti davanti un cliente estroverso e fiducioso ma può darsi anche che sia una persona che sta sulle sue e che prima di lasciarti il suo cane voglia capire se tu sei un bravo toelettatore ed anche una persona in cui riporre la sua fiducia.

Ti assicuro che sapere fare bene il toelettatore ti mette in grado di rassicurare il cliente ed il suo cane.

// Il bagno //

Il bagno in vasca in sala di toelettatura

Ci siamo. Avrai messo il cane in vasca facendo attenzione a tutti quei soggetti che non sono abituati, che non sono soliti entrare in una sala di toelettatura, oppure anziani o cuccioli o che hanno problemi fisici di varia natura. La tua attenzione deve essere sempre massima. Dovrai fare in modo che la loro toelettatura sia il più soft possibile. Per questo ti insegnerò modo e metodo.

In vasca avrai a disposizione guanti, spugna e shampoo ed alcuni attrezzi che dovrai sapere usare durante la fase umida. Farai attenzione a non far entrare acqua nel canale auditivo e sapone negli occhi e per questo ti consiglierò il miglior modo per non cadere in questi errori.

// L'asciugatura //

L'asciugatura in sala di toelettatura

Ora, finito il bagno, il cane è da asciugare e nel mio corso di toelettatura imparerai che l’asciugatura è una fase importantissima. Eviterai attrezzature troppo rumorose che danneggiano le tue povere orecchie per tutto il giorno e infastidiscono quelle del cane per venti/quaranta minuti. Quindi, se sei deciso ad aprirti una tua sala di toelettatura, farai attenzione anche all’inquinamento sonoro delle attrezzature da asciugatura che acquisterai.

pelo-raso-1

Il manto a pelo raso


Il manto a pelo raso, in alcuni punti, è impegnativo da asciugare. Quando il manto è sgrassato per effetto dello shampoo, la pelle del cane, più sottile di quella umana, assorbe acqua e quindi anche la pelle del cane avrà i suoi tempi di asciugatura.
pelo-ruvido5

Il manto a pelo ruvido


Il manto a pelo ruvido è più facile da asciugare nei mesi successivi allo stripping e impegnativo quando la coltre di pelo si è ispessita e rigenerata. La tessitura è grossa al tatto ed ha bisogno di qualche minuto in più per asciugarsi.
pelo-riccio-asciugatura

Il manto a pelo riccio


Il manto a pelo riccio è nettamente più facile da asciugare. I peli sono mediamente grossi e possono arrivare anche a venti centimetri di lunghezza.
pelo-liscio-asciugatura-3

Il manto a pelo lungo


Il manto a pelo lungo assomiglia ai nostri capelli e i peli sono più fini e setosi e l’asciugatura sarà un poco più lunga e laboriosa.

// La spazzolatura //

La spazzolatura in sala di toelettatura

Durante l’asciugatura (e non alla fine!!!) dovrai spazzolare il manto del cane con le attrezzature idonee e con prodotti mirati e di qualità. Se per un manto a pelo raso userai un guanto in gomma per trarre i peli morti, per gli altri tre tipi di manto (pelo ruvido, pelo riccio e pelo lungo) dovrai usare spazzole pin brush, cardatori, pettini di vario tipo e altro ancora a seconda dello stato in cui si trova il manto del cane. Ti insegnerò come superare problemi di infeltrimento del manto e come snodare un pelo riccio. Avrai anche modo di capire come eliminare i peli morti dovuti alla naturale muta periodica di alcuni cani. Imparerai a preparare il manto del cane alla rifinitura che sia un taglio del pelo con tosatrice e forbici o solo piccole aggiustature.

Per inciso, se devi effettuare lo spoglio del manto vecchio attraverso la tecnica dello stripping, dovrai farlo a pelo sporco ovvero prima di fare il bagno al cane.

// Da fare sempre //

4 cose da fare sempre

Il taglio delle unghie

Alcune volte non ce n’è bisogno perché tagliate da poco o perché il cane le consuma da solo, ma tu dovrai controllarle sempre. Se dovrai tagliarle potrai farlo solo nella parte cornea (la parte finale) facendo molta attenzione a non toccare la parte carnosa ricca di vasi sanguigni e terminazioni nervose. Il taglio delle unghie va fatto prima di cominciare il taglio del pelo ma, in alcuni tipi di toelettatura, dopo aver rasato i piedini.

La pulizia delle parti intime

In alcuni cani, maschi e femmine, cresce troppo pelo nelle zone intime, nella zona perineale e anche sotto la pancia. Imparerai a ridurre il pelo in queste zone con gli attrezzi idonei e nel modo corretto. Alcune volte non ce n’è bisogno ma tu dovrai controllarle sempre.

corso-toelettatura-video

La pulizia delle orecchie

A tutti i cani vanno pulite bene le orecchie. Imparerai a pulirle con prodotti specifici e in alcuni casi dovrai anche togliere i peli in eccesso che crescono nelle orecchie di alcuni cani. Questo aiuterà ad evitare infezioni e malattie dell’orecchio. Questa volta ce n’è sempre bisogno e quindi tu dovrai controllarle sempre.

La pulizia degli spazi interplantari

In alcuni cani cresce il pelo sotto la pianta del piede e la maggior parte delle volte è utile diminuire notevolmente, se non toglierlo del tutto, questo pelo che fa scivolare il cane nei pavimenti di casa e che racimola piccoli sassetti, forasacchi e sporco durante le passeggiate della giornata. Alcune volte non ce n’è bisogno ma tu dovrai controllarli sempre.

// Rifiniture //

Le piccole aggiustature

Dopo che avrai fatto il bagno al cane, lo avrai asciugato e spazzolato e avrai controllato unghie, spazi interplantari, parti intime e orecchie, potrai effettuare tutte quelle piccole aggiustature e rifiniture che renderanno bello ed armonioso il cane e felice il tuo cliente.

Toglierai i peli davanti agli occhi del cane, alcune volte accorcerai la sua frangetta e arrotonderai i peli delle zampe in modo che non tocchino per terra.

// Grooming //

Il taglio del pelo

Il taglio commerciale

Ti farò vedere come procedere con le tosature commerciali effettuate con le tosatrici ma rifinite sempre a forbice. Ci sono molte linee generali da studiare e molte linee classiche da approfondire. Effettuerai lo stripping sui cani che necessitano di tale trattamento.

// Trimming finale //

Riconsegna del cane al proprietario

In alcuni casi avremo spogliato il manto del cane con la tecnica dello stripping e a questa dovrà seguire, oltre al bagno lenitivo e ai controlli di routine, alcune accortezze quali il trimming finale che delinea uno specifico standard di razza o che viene effettuato su cani meticci per renderli esteticamente belli e armoniosi. In altri casi il trimming finale avviene dopo una tosatura del pelo. Questo permetterà di riconsegnare il cane al proprietario nel modo migliore.

"Il proprietario apprezzerà il tuo sforzo, la tua competenza e la tua passione"

// Scegli il corso più adatto a te //

I corsi di toelettatura in cifre


CORSOSmart

Il corso Smart è rivolto a chi, pur volendo apprendere le tecniche della toelettatura, non ha particolari esigenze lavorative


Dove si svolge il corsoRoma, Via Tirso 31

  • Totale 60 ore suddivise in lezioni di 3 ore al giorno (mattina o pomeriggio) dal lunedì al venerdì
  • Possibilità di recupero ore perdute nei 15 giorni successivi alla fine del corso.
840

CORSOPrincipale

Il corso Primario è rivolto a chi vuole fare della toelettatura il proprio ambito lavorativo


Dove si svolge il corsoRoma, Via Tirso 31

  • Totale 180 ore suddivise in lezioni di 3 ore al giorno (mattina o pomeriggio) dal lunedì al venerdì
  • Possibilità di recupero ore perdute nei 15 giorni successivi alla fine del corso.
2160

CORSOIntegrativo

Al termine del corso smart o del corso primario vuoi continuare ad affinare le tecniche della toelettatura?

Non preoccuparti! Se alla fine di uno dei miei due corsi di toelettatura vuoi continuare a seguire altre 60 ore, compatibilmente con la disponibilità dei posti, potrai acquistarle al costo di € 780 + IVA

Anche in questo caso hai la possibilità di recuperare le ore perdute nei 15 gg successivi alla fine del corso integrativo

Richiedi un Contatto

    347 87 54 985